Pietro Occhiuto

Pietro Occhiuto

martedì 16 aprile 2013

Renzi spacca il Pd e dialoga con Berlusconi

Matteo Renzi contro tutti e tutti contro Matteo Renzi. Questa è la scena che si sta vivendo all'interno del Pd che appare, sempre più, un partito pronto a scoppiare.
L'escalation di attacchi del Sindaco di Firenze nei confronti dei compagni del suo partito è giunta ad un punto tale da far intravvedere ad Enrico Letta, vicesegretario del Pd, lo spettro della scissione. Esternazioni quelle di Renzi, pesanti che non risparmiano nessuno. Bersani bersaglio prediletto, fino ad arrivare agli ultimi attacchi che vede come destinatari la Finocchiaro e Marini che vengono definiti da Renzi impresentabili per la corsa al Quirinale.
Le risposte non si son fatte attendere. Pier Luigi Bersani lo ha definito "arrogante" e la senatrice Anna Finocchiaro ha per il Sindaco parole ancora più dure bollando come miserabili le parole usate verso di lei da Matteo Renzi.
Una situazione esplosiva che spinge il Pdl a sfrugugliare nelle divisioni del fronte avversario tanto da far dire a più d'uno dei berluscones che Bersani non rappresenta più tutto il Pd e che quindi non vale la pena continuare a confrontarsi con lui per districare le matasse del Quirinale, prima, e di Palazzo Chigi, dopo.
Ed ecco che Berlusconi e Renzi si incontrano.
L'occasione è data dal festeggiamento del centenario della Barilla, a Parma.
Matteo Renzi, accompagnato dai fedelissimi parlamentari fiorentini Francesco Bonifazi e Dario Nardella, è arrivato poco prima delle 20, ha incontrato Silvio Berlusconi il quale ha rotto il ghiaccio con una battuta sulla statura di Renzi. I due si sono appartati, il sindaco di Firenze ha perfino fatto uscire della stanza anche i suoi parlamentari per poter dialogare riservatamente.
E' facile pensare che i temi caldi del confronto siano stati  Colle e sul governo. E' sempre più chiara la strada del rottamatore fiorentino, spaccare il Pd e trovare una sponda con il Pdl. Intanto sulla rete gira una battuta: "Cosa avrà detto Renzi a Berlusconi?" - "Missione compiuta"!
 

0 commenti:

Posta un commento